menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caos in Costiera Amalfitana, tir sbaglia strada: costretto a 2 km di retromarcia

Traffico in tilt lungo la strada provinciale ex 373, nel comune di Castiglione-Ravello. Ad impedire che lo stallo continuasse per diverse ore un autista della zona che è riuscito, dopo un'ora, a risolvere il problema

Caos questa mattina in Costiera Amalfitana dove, sulla strada provinciale ex 373, nel comune di Castiglione-Ravello un autotrasportatore della Lettonia diretto ad Agerola col suo autoarticolato con targa tedesca ha imboccato la strada sbagliata. Appena giunto, infatti, in località Civita con il suo tir lungo sedici metri, che trasportava semilavorati per prodotti caseari  - riporta Il Vescovado -  è stato bloccato da un automobilista, il quale lo ha prontamente superato al semaforo per impedirgli di imboccare la curva successiva, rivelatasi fatale in passato per altri automezzi.

Ovviamente tutto ciò ha provocato per circa un’ora il blocco della circolazione. Soltanto grazie alla bravura dell' autista Antonio Paolillo, che percorre spesso la Costiera Amalfitana, la situazione è tornata alla normalità. Quest'ultimo, infatti,  è riuscito a guidare l’autoarticolato in retromarcia per oltre due chilometri, precisamente fino al bivio di Scala, dove il conducente del tir ha potuto invertire il senso di marcia e riprendere il suo percorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento