Cronaca

Uomo colto da malore su un sentiero a Tramonti: salvato dal Soccorso Alpino

L'escursionista stava percorrendo il sentiero 309 insieme ad un compagno quando, probabilmente a causa delle alte temperature, ha avuto difficoltà nel proseguire il cammino ed ha richiesto l’intervento dei soccorsi

Paura, nel primo pomeriggio di oggi, in Costiera Amalfitana, dove un escursionista è stato colto da malore nel comune di Tramonti. L’uomo stava percorrendo il sentiero 309 che parte, da località Gete, insieme ad un compagno quando, probabilmente a causa delle alte temperature, ha avuto difficoltà nel proseguire il cammino ed ha richiesto l’intervento dei soccorsi.

I soccorsi

E così due squadre di tecnici e sanitari del Cnsas si sono subito attivate: la prima squadra, insieme ai volontari della Protezione Civile “I colibrì” di Tramonti, si è avvicinata via terra, mentre la seconda squadra è stata elitrasportata dall’elisuperficie Sky Apache di Vico Equense sul luogo della segnalazione con l’elicottero AB212 del 6^ reparto volo della Polizia di Stato. L’uomo, ad una prima valutazione, era solo sfinito e presentava i classici sintomi di una disidratazione. Per questo è stato stabilizzato, idratato e recuperato con una operazione al verricello ed infine consegnato all’equipaggio 118 in località Capitignano di Tramonti. Il compagno, invece, è stato riaccompagnato a valle dall’altra squadra.

L'appello

“Consigliamo a chiunque si metta in cammino durante questi giorni di caldo intenso – fanno sapere dal Cnsas - di non sottovalutare mai i rischi derivanti dalle alte temperature”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo colto da malore su un sentiero a Tramonti: salvato dal Soccorso Alpino

SalernoToday è in caricamento