Usura ed estorsione: arrestati due cittadini di Agropoli

Sequestrati 7mila euro in contanti, copie di assegni e svariati appunti tenuti a mano per rendicontare i crediti vantati: in sostanza, triplicavano il valore della somma prestata

In azione, i carabinieri di Agropoli che hanno arrestato due persone già note alla giustizia, per estorsione ed usura. Dalle indagini coordinate dalla Procura, è emerso un giro di affari illecito tenuto dai due cittadini del comune del salernitano.

Gli arresti

Sequestrati 7mila euro in contanti, copie di assegni e svariati appunti tenuti a mano per rendicontare i crediti vantati: in sostanza, triplicavano il valore della somma prestata, con minacce ed estorsioni. Gli accertamenti hanno avuto inizio dopo le informazioni fornite da un cittadino. I due indagati, dunque, sono stati arrestati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

Torna su
SalernoToday è in caricamento