Autovelox irregolare: la Polizia Municipale di Agropoli vince il ricorso

I vigili urbani erano stati fermati e sanzionati da una pattuglia della Polstrada. Era stato contestato l'utilizzo di un sistema di misurazione irregolare

Scout speed

La Prefettura di Salerno ha accolto il ricorso che era stato presentato dalla Polizia Municipale di Agropoli, contro la sanzione subita dagli agenti della Polstrada. I caschi bianchi erano stati multati mentre rilevavano le velocità utilizzando il dispositivo “Scout Speed”. A giudizio degli agenti della polizia stradale, si trattava di apparecchio irregolare. La Prefettura ha ribaltato tutto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prof fa l'appello e viene sbeffeggiata dagli studenti: il caso a Salerno

  • Docente in difficoltà sbeffeggiata dagli alunni, un genitore alla nostra redazione: "Ha fatto tutto da sola"

  • Scontro tra auto e bici, muore Marco Aliberti: Baronissi a lutto

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • Incidente in via Croce, muore il giovane Vittorio Senatore: Cetara a lutto

  • Salerno, morte di Antonio Junior De Sarlo: chiesto il processo per l'amico

Torna su
SalernoToday è in caricamento