menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bottiglie abbandonate

Bottiglie abbandonate

Vigilia di Natale a Salerno tra fiumi di alcol, musica e incivili allo sbaraglio

Purtroppo, anche quest'anno sono stati davvero tanti i giovanissimi che, ad un giorno dal Natale, hanno alzato il gomito tra un brindisi e un altro

Detto fatto: le preoccupazioni che si, sperava, potessero non concretizzarsi, hanno, invece, purtroppo, preso forma nel cuore di Salerno, precisamente in piazza Flavio Gioia, lungo Corso Vittorio Emanuele e  nel centro storico. Ragazzi, di cui innumerevoli minori, a spasso con bottiglie di alcol vuote, spazzatura ovunque e incivili allo sbaraglio hanno caratterizzato la vigilia salernitana. Decisamente avvilente il quadro, tra giovani intenti a dedicarsi a brindisi no stop, lasciando poi le bottiglie e i bicchieri su panchine o marciapiedi.

Attimi di tensione, in centro, a causa di uno scooter che ha rischiato di investire dei pedoni, nel caos generale. Non è mancato, ad ogni modo, neanche chi, invece, ha preferito almeno nel primo pomeriggio, godere del sole al lungomare o nell'area di Santa Teresa, limitandosi a concedersi una passeggiata tra amici, prima del cenone. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

  • social

    Promozione culturale, pubblicato l'avviso della Regione Campania

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento