Nuova stretta sulla movida: i gestori dei locali tornano in piazza a Salerno

L'Associazione Commercianti per Salerno aveva già indetto una protesta in piazza Amendola, a partire dalle ore 10.30, proprio venerdì, giorno in cui De Luca ha chiesto l'anticipo del coprifuoco alle 23

Prima ancora che il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, annunciasse la rischiesta di anticipo del coprifuoco alle ore 23, a partire da venerdì, l'Associazione Commercianti per Salerno aveva già indetto una protesta in piazza Amendola, a partire dalle ore 10.30, proprio venerdì.

Le richieste

I gestori della movida, in particolare, chiedono l'annullamento della chiusura alle 23/24 e quello del divieto di asporto dopo le 21, auspicando maggiori controlli in strada e facendo appello alla copertura degli spazi esterni concessi straordinariamente per l'emergenza sanitaria.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

Torna su
SalernoToday è in caricamento