Minibot, De Luca boccia la proposta della Lega: "Vi paghiamo in sesterzi"

Con una battuta, pronunciata al cospetto della platea dei giovani di Confindustria, il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha risposto picche alla proposta avanzata dall’area leghista dell’esecutivo gialloverde

Vincenzo De Luca

"Siamo pronti a pagarvi in talleri e sesterzi”. Con una battuta, pronunciata al cospetto della platea dei giovani di Confindustria, il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha risposto picche alla proposta avanzata dall’area leghista dell’esecutivo gialloverde.

Ironia

“A Napoli c’era un Comune - ha aggiunto il presidente della Regione Campania - che aveva già deciso di battere moneta quindi noi siamo pronti a pagarvi in talleri, in sesterzi. Vi hanno anticipato". Poi ha preso di mira il sottosegretario leghista Giancarlo Giorgetti: “E' uno dei pochi che ha conservato caratteri umani all’interno del suo governo. Lo abbiamo accompagnato sempre con simpatia"


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Allerta Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole: la mappa dei comuni

  • Malore per una ragazza cinese a Salerno, tensione nei pressi del Vestuti

  • Caso sospetto di Coronavirus a Ravello, isolato autista: chiuso il pronto soccorso

Torna su
SalernoToday è in caricamento