rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Economia Baronissi

Crisi economica, nasce il "Movimento dei sindaci per il popolo ellenico"

Il primo cittadino di Baronissi Giovanni Moscatiello, dopo aver seguito l'esempio del collega cavese Marco Galdi, invita i colleghi di tutti i comuni italiani a gesti di solidarietà

"Movimento dei sindaci per il popolo greco" questo il nome dell'iniziativa con la quale il sindaco di Baronissi Giovanni Moscatiello, dopo aver donato il suo stipendio alla Grecia così come fatto in precedenza dal primo cittadino di Cava de' Tirreni Marco Galdi, ha inteso chiamare a raccoltai colleghi degli oltre 8mila comuni italiani per dare un sostegno concreto e non solo simbolico alla Grecia, che versa in condizioni economiche disastrose.

"Ho parlato al telefono stamane con diversi colleghi di città vicine ad Atene – dichiara il sindaco di Baronissi Giovanni Moscatiello – fra cui Apostolos Kimisis, segretario generale della confederazione di comuni greca equivalente all’Anci in Italia. La macchina del coordinamento si è attivata, insomma, e sicuramente dopo il 24 febbraio sapremo la data di questa assemblea generale dei sindaci italiani e greci uniti per sostenere il popolo ellenico".

 

 

 




 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi economica, nasce il "Movimento dei sindaci per il popolo ellenico"

SalernoToday è in caricamento