rotate-mobile
Economia Centro / Piazza Vittorio Veneto

Asta di beni immobili del Comune: venduto Spazio Donna

Come riporta La Città, il Comune chiedeva per i locali almeno 780 mila euro e la società Emmedue sas ne ha offerti 826mila e 800, quasi cinquantamila euro in più

I locali di Spazio Donna, in piazza Vittorio Veneto, messi all'asta dal Comune sono stati acquistati dalla società Emmedue sas di Carmela Mottola con sede a via Acquasanta, attiva nel settore della locazione immobiliare di beni propri o in leasing. Come riporta La Città, il Comune chiedeva per i locali almeno 780 mila euro e la società ne ha offerti 826mila e 800, quasi cinquantamila euro in più.

Sul destino dello spazio che nel 1980 fu occupato per la prima volta da un gruppo di giovani donne, attive in politica, non si sa ancora nulla. Maretta tra le associazioni fino ad oggi ospitate a Spazio Donna: adesso non si conosce il loro futuro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asta di beni immobili del Comune: venduto Spazio Donna

SalernoToday è in caricamento