menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La reliquia di Santa Rita da Cascia arriva a Pellezzano: ecco le iniziative

Il parroco Don Vito Granozio: "Davanti a lei vogliamo ritrovarci per pregare, cantare e lodare il Signore. Spronati dal Suo Esempio vogliamo scegliere anche noi la strada del perdono e non della vendetta"

La Reliquia di Santa Rita arriverà lunedì 13 Aprile alle ore 16 al convento delle Suore Adoratici dell’Eucaristia di Capriglia (resterà in loco fino al 21), dove si svolgerà un momento di preghiera. Circa due ore dopo, intorno alle 18, si formerà un corteo che attraverserà le strade cittadine fino alla chiesa parrocchiale di Pellezzano, accompagnato dal complesso bandistico ”Citta? di Salerno”. E lì sarà celebrata la Santa Messa.

Martedì 14 la chiesa sarà aperta la mattina dalle 9 alle 12 e il pomeriggio dalle 16 alle 18. Nell’arco della giornata ci sarà un momento di preghiera alle 10 con gli alunni della scuola elementare, mentre un’altra messa sarà celebrata alle 18:30. La sera, invece, nella sala parrocchiale sarà proiettato il film: “Rita da Cascia”. Mercoledì 15 alle 10 i protagonisti saranno i ragazzi delle scuole medie che parteciperanno ad un incontro religioso. Alle 18 sarà recitato il Santo Rosario, a seguire la Santa Messa e alle 20 un momento di preghiera con il “Gruppo Giovanissimi”. La giornata di giovedì 16 sarà caratterizzata da un evento in piazza aperto a tutta la comunità di Pellezzano. Dal 17 al 20 aprile, invece, la Santa Reliquia sostera? nella chiesa di Capriglia. Venerdì 17 il complesso religioso sarà aperto sempre dalle 9 – 12 e il pomeriggio dalle 16 – 19. Alle 10 ci sarà un momento di preghiera con i fanciulli della scuola elementare. Alle 19 il Santo Rosario, alle 19,30 una Messa Solenne in occasione della Giornata dedicata agli Ordini Consacrati. In serata, alle 20.30, un momento di riflessione sulla vita della Santa “ Santa Rita scuola di Sant’Agostino” con Maria Antonietta Chirico. Sabato 18 sarà confermato il programma del giorno precedente, mentre domenica 19 alle 9.30 e alle 11.30 saranno celebrate due Sante Messe e la sera, alle 20.30, vi sarà una festa all’interno di Villa Pastore. Lunedi? 20 è in calendario una veglia di preghiera alle 20.30.  Infine martedì 21 aprile, oltre alle Sante Messe quotidiane, vi sarà alle  18,30 una processione con la Santa Reliquia, con partenza dalla chiesa di Capriglia, che arriverà  fino a “Villa Pastore” dove, alle 19 sarà celebrata la Messa Solenne conclusiva. Durante la permanenza della reliquia sarà organizzata anche una pesca di beneficenza nell’oratorio.

“Noi testimoni di Cristo Risorto vogliamo annunciare con la vita e le parole la forza e la gioia della Resurezione. In quest'ora particolare della storia ove sembra avere la meglio la violenza, la vendetta desideriamo come comunità di Capriglia e Pellezzano, riflettere e riscegliere la logica del Vangelo  vissuta in modo radicale dai Santi” dichiara il parroco Don Vito Granozio, che aggiunge: “Essi hanno scelto il meglio. Hanno cercato il tesoro, hanno svalutato la vanità .Ed hanno fatto così perché essi vedevano e gli altri erano ciechi: infatti l'occhio del Santo è uno sguardo di Dio sulla Terra. La vita dei Santi è unica anche se molto varia. Essendosi donati a Dio, sono presi in cura particolare di Lui, che, da sommo artista e Sommo Amore, compone in essi capolavori divini. Uno di questi capolavori è Santa Rita. E, noi, per nove giorni avremo la gioia di avere fra noi la Sua Reliquia, davanti alla quale vogliamo ritrovarci per pregare, cantare e lodare il Signore. Spronati dal Suo Esempio vogliamo scegliere anche noi, come ha fatto lei, la strada del perdono e non della vendetta. Rispondere al male con il bene vuole essere un impegno di vita cristiano in questo momento dove i cristiani in varie parti del mondo danno questa potente testimonianza davanti ai loro carnefici. E noi? Chiamati a vivere la volontà di Dio nel momento presente vogliamo dare – conclude il parroco - la nostra testimonianza per la causa di Cristo e del Suo Vangelo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento