"Jorge Mario Bergoglio. Una biografia intellettuale": presentato il libro di Borghesi a Salerno

L’evento è stato organizzato dalla professoressa Lorella Parente, teologa della nostra Arcidiocesi, e promosso da Sua Eccellenza Monsignor Andrea Bellandi

La presentazione del libro

Ieri sera, in una sala gremita presso il Museo Diocesano di Salerno, si è svolta l’attesa presentazione del libro del filosofo Massimo Borghesi: Jorge Mario Bergoglio. Una biografia intellettuale, edito da Jaca Book (€ 20,00), un saggio tradotto in cinque lingue, unico nel suo genere, a motivo delle fonti inedite e la collaborazione diretta di papa Francesco, attraverso file audio inviati all’autore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'iniziativa

L’evento è stato organizzato dalla professoressa Lorella Parente, teologa della nostra Arcidiocesi, e promosso da Sua Eccellenza Monsignor Andrea Bellandi, il quale ha tenuto la prima relazione, seguito poi dal prof. Antonio Landi, biblista, docente dell’Urbaniana di Roma. I temi emersi hanno evidenziato come, per capire il magistero papale odierno, sia importante tener presente seriamente il pensiero di Bergoglio, basato sulla spiritualità di sant’Ignazio di Loyola e sulla rilettura che ne fece il filosofo Gaston Fessard, e sviluppatosi nella scia di teologi europei come Romano Guardini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, sospende il pagamento dell'affitto per gli inquilini in difficoltà: il bel gesto di una cittadina di Baronissi

  • Coronavirus: nuovi contagi a Baronissi e a San Valentino Torio, Valiante dà il nome

  • Coronavirus: contagiato anche un imprenditore a San Severino, parla il sindaco

  • Non risponde ai vicini: vigili del fuoco e carabinieri in via Dei Principati

  • Covid-19, morto anziano a San Marzano sul Sarno: il cordoglio del sindaco

  • Coronavirus: nuovi contagi a Nocera e Fisciano

Torna su
SalernoToday è in caricamento