Velia Teatro, Disordine e nuovo ordine in “Pentesilea vs Achille”

Lunedì 12 agosto secondo appuntamento con la rassegna sulla espressione tragica e comica del teatro antico alla Fondazione Alario ad Ascea Marina

Sperimentazione di nuovi linguaggi, frammenti di mito e di dramma sono al centro di “Pentesilea vs Achille”, il secondo appuntamento di VeliaTeatro alla Fondazione Alario ad Ascea Marina in programma lunedì 12 agosto. Lo spettacolo di Francesco Randazzo per la regia di Cinzia Maccagnano con la stessa Maccagnano, Luna Marongiu, Cristina Putignano, rappresenta la storia della guerriera regina delle Amazzoni colpita a morte da Achille viene offerta al pubblico quasi in forma di film, in una sequenza di immagine ed inquadrature dal forte impatto emotivo. “Pentesilea vs Achille” racconta di disordine, di caos, di mito e di modernità, di smarrimento e di ricerca di un nuovo ordine in cui l’uomo contemporaneo possa ridefinire le proprie funzioni, appropriandosi della sua identità oltre ogni imposizione culturale. Le scene e i costumi sono di Monica Mancini, le musiche Lucrezio de Seta e Fabio Lorenzi, le immagini pittoriche di Alessandro Giuliani.

 

Martedì 13 invece è la volta della commedia con “Dyskolos” di Menandro firmata sempre da Cinzia Maccagnano che mette in scena la storia d’amore – a fare da paraninfo è il dio Pan - tra Sostrato, giovane di nobili natali, ed una ragazza di campagna. Lo spettacolo allora prende il ritmo della commedia, interrotta soltanto da brevi incursioni degli invitati alle nozze che, ubriachi, compongono e scompongono la scena con coreografie e canti. VeliaTeatro è organizzata dall'Associazione Culturale Cilento Arte ed è realizzata con il sostegno di Comune di Ascea, Regione Campania, Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano e Alburni; con il patrocinio di Università degli Studi di Milano; Università degli Studi di Napoli “L'Orientale”; Fondazione IRCCS – Istituto Nazionale dei Tumori di Milano; in collaborazione con “Fondazione Alario per Elea-Velia - Impresa Sociale; Ente Provinciale per il Turismo di Salerno; Pro-Loco Ascea; Istituto di Istruzione Superiore “Parmenide” di Vallo della Lucania.

VeliaTeatro 2019 sostiene AmaRAnta, l'ambulatorio dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano dedicato alla radioterapia antalgica per i pazienti oncologici. E’ prevista una navetta gratuita da Salerno per la Fondazione Alario e rientro a cura dell'Ente Provinciale per il Turismo di Salerno. Per prenotazione posti contattare LISTA-BUS 328.3617368 e/o listabus@tiscali.it
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Concorso per OSS a Salerno, annunciate anche oltre 500 assunzioni di medici e amministrativi

  • Colpito da un'ischemia, continua a guidare: salvato un uomo ad Antessano di Baronissi

  • San Valentino a Salerno: dal dolce al salato, il romanticismo "avvolge" la città

  • Centro commerciale La Fabbrica: lavoratori pronti allo sciopero

Torna su
SalernoToday è in caricamento