Battipaglia: approvata la graduatoria dei voucher per i libri di testo

Dal 14 ottobre saranno inviati i voucher (Pin univoci) ai soggetti beneficiari che potranno, quindi, procedere alla prenotazione ed al ritiro dei libri di testo, previsti per la classe e sezione di frequenza dell’allievo avente diritto

Cecilia Francese, sindaco di Battipaglia, ha reso noto che sono state approvate le graduatorie definitive degli ammessi al voucher per la fornitura di libri di testo per la scuola secondaria di I e II grado. Dal 14 ottobre saranno inviati i voucher (Pin univoci) ai soggetti beneficiari che potranno, quindi, procedere alla prenotazione ed al ritiro dei libri di testo, previsti per la classe e sezione di frequenza dell’allievo avente diritto presso le librerie accreditate dall’Ente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19 e Scuola: ecco quali attività possono ripartire in Campania, l'annuncio del sindaco di Pontecagnano

  • Un nuovo modello per la gestione dell'epidemia Covid-19 in Italia

  • Battipaglia: approvata la graduatoria dei voucher per i libri di testo

  • Mensa scolastica: riprendono le attività a Castellabate, le informazioni e le agevolazioni

  • Scuola Pirro: il Tribunale libera i locali per gli alunni, banchi dismessi donati ai bimbi africani

  • Unisa premia il merito per l'anno accademico 2019/2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento