rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Politica

Abbonamenti costosi per giovani e famiglie: il Comune convoca la Salernitana

I consiglieri comunali Rino Avella e Barbara Figliolia chiederanno chiarimenti ai rappresentanti della società granata

Scoppia il caso abbonamenti della Salernitana. Il presidente della commissione consiliare sport e politiche giovanili Gennaro Avella spiega: “Appare diffuso negli ambienti dei tifosi e degli sportivi granata il malcontento circa i prezzi degli abbonamenti adottati dalla Us Salernitana 1919 per la stagione 2022/2023. Prezzi di fascia alta se confrontati con quelli degli altri club partecipanti al campionato di Serie A”.

Il caso 

Il consigliere comunale socialista ricorda, inoltre, che “ recentemente, in sede di audizione in IV Commissione Sport, Politiche Giovanili ed Innovazione ottenemmo, da parte della US Salernitana 1919, rassicurazioni circa la volontà di proporre abbonamenti non eccessivamente onerosi – in particolare per Curva Sud e Distinti - al fine di avvicinare le fasce meno abbienti, i giovani e i nuclei familiari allo stadio”. Per questo, d’intesa con la presidente Barbara Figliolia della VI Commissione  Politiche Sociali – che ha competenza in materia di Politiche sociali, di inclusione, contrasto povertà, minori e politiche di integrazione – “chiederemo alla US Salernitana 1919 di chiarire questi aspetti in sede di convocazione congiunta delle Commissioni IV e VI” conclude Avella.    

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbonamenti costosi per giovani e famiglie: il Comune convoca la Salernitana

SalernoToday è in caricamento