menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'assessore provinciale Antonio Fasolino

L'assessore provinciale Antonio Fasolino

Discarica in costiera amalfitana, arriva il "sì" dai sindaci del comprensorio

Lo ha reso noto l'assessore provinciale all'ambiente Antonio Fasolino. Tre tecnici decideranno a proposito della localizzazione, dimensione e tipologia dell'impianto. Soddisfatto l'assessore provinciale Fasolino

Sì ad un sito di trasferenza rifiuti nel territorio della costiera amalfitana: lo ha reso noto, nella giornata di ieri, l'assessore provinciale all'ambiente Antonio Fasolino. Il delegato della giunta Cirielli ha spiegato che dai sindaci del comprensorio è arrivato l'ok per la localizzazione di una discarica nella zona. L'ipotesi, nei mesi scorsi, aveva sollevato aspre polemiche. Saranno tre tecnici nominati dalla conferenza dei sindaci e il settore Ambiente della provincia di Salerno a individuare, si legge in una nota, luogo, dimensioni e tipologia dell'impianto.

I 13 sindaci hanno tenuto a precisare che la costiera è un "unicum" e che con senso di responsabilità, accogliendo l'invito dell'amministrazione provinciale, faranno la loro parte. "Si tratta - spiega l'assessore Fasolino - di un grande passo in avanti e di una risposta concreta a quanto accaduto, pochi giorni fa, allo Stir di Battipaglia. Voglio ringraziare i sindaci e il presidente del Parco dei Monti Lattari, Gino Marotta, per il profondo senso di responsabilità istituzionale e il consigliere Matteo Bottone per il prezioso contributo alla risoluzione del problema".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento