rotate-mobile
Politica

De Luca: "Clientelismo nelle partecipate? Chi sa qualcosa lo segnali"

Intervento al vetriolo del primo cittadino in diretta su radio Alfa: il sindaco ha invitato chi parla di clientelismo nelle società miste a parlare: "Chi sa segnali"

E' un Vincenzo De Luca al vetriolo quello intervistato nel corso del programma S come Salerno andato in onda su radio Alfa. Il primo cittadino di Salerno ha infatti criticato chi dice che nelle società miste ci sia clientelismo: "Mi trovo con la gente che mi ferma e devo sentirmi dire queste cose da chi forse non sa che non ho il tempo di fare la sentinella e che il sindaco non può sapere tutto. La gente deve sapere che per me queste cose sono inaccettabili. Chi sa qualcosa - è l'invito del primo cittadino - lo segnali e noi provvederemo immediatamente. Chi ha sbagliato, chi usa queste società per fatti personali, pagherà andandosene a casa".

Il sindaco si è espresso anche sulla prossima stagione lirica del teatro Verdi, sulla Family Card, sulla Città della Scienza e ha parlato anche dello "stop" della soprintendenza BAP ai parcheggi in piazza Cavour: "C'è chi si diverte a fare questi balletti sulla pelle degli operai. I promotori dell'investimento faranno ricorso e chiederanno i danni, spero solo che quelli della soprintendenza non debbano pagare troppo".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Luca: "Clientelismo nelle partecipate? Chi sa qualcosa lo segnali"

SalernoToday è in caricamento