social

Colazione e piantina per chi dona sangue: appuntamento in piazza della Concordia

Chiunque tra i 18 e i 60 anni che pesi almeno 50 kg e stia in buona salute, voglia donare sangue, potrà farlo nell'ambito dell'iniziativa promossa dalla Croce Rossa e dall'associazione Gina,

E' stato celebrato il 14 giugno il World Blood Donor Day, Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, un evento globale promosso dall’OMS che si inserisce in una settimana di sensibilizzazione a livello globale. "Il sistema trasfusionale italiano ha retto all’epidemia di Covid, anche se continuano i segni di logoramento visti negli ultimi anni, con un calo sia dei donatori totali che di quelli nuovi. Continua a salire l’età media dei donatori, con un calo di quelli tra 18 e 25 ani, scesi sotto i 200mila, e di quelli nelle fasce superiori fino a 45 anni, mentre aumentano quelli sopra questa età", spiegano dal Centro Nazionale Sangue.

L'appuntamento

Chiunque tra i 18 e i 60 anni che pesi almeno 50 kg e stia in buona salute, voglia donare sangue, potrà farlo nell'ambito dell'iniziativa promossa dalla Croce Rossa e dall'associazione Gina, sabato 19 giugno in piazza della Concordia dalle 8 alle 13, prenotandosi via mail su donatorisangue@crisalerno.it

L'omaggio

Tutti i donatori riceveranno una dolce colazione offerta dalla storica pasticceria Romolo, con le cialde messe a disposizione da Amanto Caffè, e una piantina del vivaio Verde Garden Salerno. Si auspica una massiccia partecipazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colazione e piantina per chi dona sangue: appuntamento in piazza della Concordia

SalernoToday è in caricamento