Costiera da Vip, il vice presidente della Uefa all'hotel Tritone di Praiano

Gagliano: "Fine settimana con il Vice Presidente dell'Uefa , l'amico Michele Uva , venutosi a rilassare a Praiano nell'intermezzo dei suoi tanti impegni internazionali"

La Divina si riconferma meta di vip: è la volta del vice presidente dell'Uefa, Michele Uva, in vacanza a Praiano, presso il famoso albergo Il Tritone. A renderlo noto su Facebook, l'imprenditore alberghiero Salvatore Gagliano, proprietario dell'hotel ed ex presidente regionale della Figc Campania.

"Fine settimana con il Vice Presidente dell'Uefa , l'amico Michele Uva , venutosi a rilassare a Praiano nell'intermezzo dei suoi tanti impegni internazionali. Oggi sarà a rappresentare l'Uefa a Reggio Emilia per l'inaugurazione del Campionato Europeo under 21.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Naturalmente in questi giorni non si è potuto non parlare della situazione del calcio sia a livello nazionale che internazionale. Uva è stato in assoluto colui che ha voluto il Calcio Femminile assegnato alla FIGC, ed i risultati si vedono eccome. Forza Italia femminile Buona domenica amici miei".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Pastena, palpeggiata nelle parti intime mentre torna a casa: indagini in corso

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Rissa in pieno centro a Pontecagnano: un giovane in ospedale

  • Tragedia sul treno Piacenza-Salerno: tre campi di calcio intitolati a Ciro, Enzo, Peppe e Simone

Torna su
SalernoToday è in caricamento