rotate-mobile
social Camerota

Successo per la notte bianca: in migliaia invadono Marina di Camerota

L’organizzazione dell’evento ha voluto ringraziare sentitamente il comando di polizia locale, Michele Cusati, Mauro Lamanna e Daniele Celentano per la perfetta gestione della sfilata, tutte le persone che hanno contribuito a mantenere la serata sicura e senza episodi di violenza

Venerdì Marina di Camerota ha vissuto una notte di festa senza precedenti, con il grande successo della tanto attesa Notte Bianca. L’evento ha visto un’eccezionale affluenza di pubblico, dimostrando - sottolineano dal Comune -  il risultato positivo della sinergia tra l’amministrazione comunale, i giovani e le attività locali. 

L'evento

A partire dalle 19, l’attenzione si è concentrata in via Bolívar, dove graziose ragazze e allegri bambini hanno sfilato per mostrare le collezioni di abbigliamento, costumi e occhiali delle boutique e dei negozi di Marina di Camerota. L’evento ha avuto il suggestivo sfondo dei mercatini artigianali, aggiungendo un tocco di autentica tradizione alla serata. Alle 21:30 è stato il momento di lasciare spazio al dj set nei pressi di Taro, seguito da una serie di concerti e performance musicali dal vivo in diverse zone del paese. La notte ha proseguito con lo spettacolo affascinante degli artisti di strada, tra i quali la compagnia dei saltimbanchi e i maestri giocolieri di fuoco, incantando il pubblico presente.A gran finale, alle 23:30, è stato il turno del dj set di Leo Lex che ha fatto vibrare tutto il lungomare, stracolmo di giovani entusiasti provenienti da ogni angolo.

Notte Bianca a Camerota (2023)

L’organizzazione dell’evento ha voluto ringraziare sentitamente il comando di polizia locale, Michele Cusati, Mauro Lamanna e Daniele Celentano per la perfetta gestione della sfilata, tutte le persone che hanno contribuito a mantenere la serata sicura e senza episodi di violenza. Non sono mancati i ringraziamenti all’amministrazione comunale per il supporto e il sostegno, agli artisti che hanno dato vita a spettacoli indimenticabili e a Gianna D’Andrea per la cura e l’organizzazione dei mercatini. "L’entusiasmo e la partecipazione attiva della comunità di Marina di Camerota hanno dimostrato che, quando vi è collaborazione tra le istituzioni, i giovani e gli imprenditori locali, possono nascere eventi straordinari in grado di valorizzare e promuovere il territorio, attirando turisti e visitatori da ogni dove. La Notte Bianca di quest’anno rimarrà sicuramente nei cuori di tutti coloro che hanno partecipato e speriamo che ciò possa rappresentare solo l’inizio di una tradizione che si ripeterà con sempre maggiore successo negli anni a venire" commentano dal Municipio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Successo per la notte bianca: in migliaia invadono Marina di Camerota

SalernoToday è in caricamento