menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prignano Cilento, dopo 50 anni ritorna l'aquila sul Monumento ai Caduti

Il monumento, progettato da Tomai ma riassemblato recentemente, è costituito da una base gradinata su cui è sovrapposto un piedistallo, che presenta, sul prospetto principale, l'epigrafe ed un rilievo in bronzo raffigurante, all'interno di un clipeo, un soldato con il sole sullo sfondo ed un gladio in primo piano

Tanta curiosità a Prignano Cilento, dove, a distanza di ben cinquant’anni, è stata rimessa l’aquila sul Monumento dei Caduti, che fu rubata a suo tempo. 

Le caratteristiche 

Il monumento, progettato da Tomai ma riassemblato recentemente, è costituito da una base gradinata su cui è sovrapposto un piedistallo, che presenta, sul prospetto principale, l'epigrafe ed un rilievo in bronzo raffigurante, all'interno di un clipeo, un soldato con il sole sullo sfondo ed un gladio in primo piano. Su ciascuno dei lati adiacenti, all'interno di un ovale in bronzo, i nomi dei caduti dei due conflitti mondiali, al di sopra una testa di leone e in alto un gladio. Sulla sommità del piedistallo poggia un nibbio bronzeo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento