Sabato, 25 Settembre 2021
social

Salerno diventa set cinematografico: al via le riprese del film "Scordato"

Alcune strade cittadine saranno off limits da lunedì 30 agosto. La nostra città ospiterà le riprese del film con Rocco Papaleo e Giorgia

Salerno diventa set cinematografico: al via le riprese del film "Scordato". Alcune strade cittadine, dal lungomare Trieste a Canalone, saranno off limits da lunedì 30 agosto. La nostra città ospiterà le riprese del film con Rocco Papaleo e Giorgia.

I dettagli

Papaleo definisce il film "una commedia dal risvolto poetico". Su Giorgia: "La cantante, aggiunge Papaleo ''si è decisa a interpretare il ruolo principale femminile del film. La conosco da quando era ragazzina: ho sempre intravisto le sue capacità per la umanità, la sua simpatia, il suo sorriso, il suo swing''.

Il commento del sindaco Napoli

"La nostra città si trasforma in set cinematografico, grazie alla Film Commission Regione Campania e al Comune di Salerno - ha detto il sindaco Vincenzo Napoli -. Dopo la serie tv Vincenzo Malinconico, Avvocato che andrà in onda su RAI1 e le cui riprese riprenderanno il 13 settembre, è la volta del nuovo film di Rocco Papaleo, "Scordato". In questi giorni, infatti, iniziano a girare le scene della pellicola del regista lucano. Sono certo che entrambe le produzioni piaceranno al pubblico italiano che avrà modo di conoscere e apprezzare tanti angoli suggestivi della nostra splendida città".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salerno diventa set cinematografico: al via le riprese del film "Scordato"

SalernoToday è in caricamento