Sacchetti contenenti pannoloni abbandonati in strada: la segnalazione

"Questi sacchetti portano cattivi odori ed attirano insetti ed animali - ci ha spiegato il lettore - vengono abbanonati e rimangono non raccolti per diversi giorni fino al lunedì. Non se ne può più" ha concluso

I sacchetti abbandonati

Un nostro lettore ci ha segnalato la cattiva abitudine di alcuni abitanti di via Giovanni de Falco, nei pressi del rione Petrosino, di abbandonare sui marciapiedi sacchetti di spazzatura contenenti pannoloni e rifiuti indifferenziati. "Questi sacchetti portano cattivi odori ed attirano insetti ed animali - ci ha spiegato il lettore - vengono abbanonati e rimangono non raccolti per diversi giorni fino al lunedì quando passano gli addetti di Salerno Pulita a ritirare l'indifferenziato. Non se ne può più" ha concluso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

  • Regionali 2020, plebiscito per De Luca in Campania: i risultati definitivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento