Siringhe a due passi dall'oratorio: la segnalazione in via Bosco

L'appello è a rafforzare la sorveglianza nel quartiere, specie nelle ore notturne, quando, purtroppo, via Bosco diventa luogo di ritrovo per tossicodipendenti

Foto di Manuela Masiello

Siringhe a due passi dalla piazzetta e dalla chiesa, in via San Giovanni Bosco. A notarle, inoltrandoci anche una foto, una lettrice residente della zona.

L'appello

Accorato, dunque, l'appello a rafforzare la sorveglianza nel quartiere, specie nelle ore notturne, quando, purtroppo, via Bosco diventa luogo di ritrovo per tossicodipendenti e persone poco raccomandabili, a tutto rischio dei residenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Covid-19: muoiono altri 4 positivi, 11 decessi in 24 ore nel salernitano. Altri casi in 10 comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento