menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Campania è in zona arancione: le regole da seguire fino al 6 marzo

Anche ieri si sono registrati assembramenti a Salerno centro e nei comuni ad alta densità di movida

Da oggi la Campania è tornata in zona arancione e resterà tale sino al 6 marzo. La decisione è stata presa venerdì scorso a seguito dell'incremento dell'indice Rt dovuto ad un generale peggioramento dei dati sul contenimento della pandemia Covid. Anche ieri si sono registrati assembramenti a Salerno e nei comuni ad alta densità di movida. 

Ecco un breve vademecum sulle regole da seguire in zona arancione.

  •  È Vietato circolare dalle ore 22 alle ore 5 del mattino, salvo comprovati motivi di lavoro, necessità e salute.
  •  Vietati gli spostamenti in entrata e in uscita da una Regione all’altra e da un comune ad un altro, salvo comprovati motivi di lavoro, studio, salute, necessità. Raccomandazione di evitare spostamenti non necessari nel corso della giornata all'interno del proprio Comune. Le visite a casa sono sempre limitate a un massimo di due persone (escludendo dal conteggio ragazzi sotto i 14 anni e disabili) per una sola volta al giorno, e in zona arancione sono limitate solo nel comune di residenza dove vi è ancora libertà di circolazione.
  • Chiusura al pubblico di bar e ristoranti, 7 giorni su 7. L’asporto per i bar è consentito fino alle ore 18, per la ristorazione fino alle 22,00. Per la consegna a domicilio non ci sono restrizioni.
  • Chiusura dei negozi al dettaglio nei centri commerciali nei giorni festivi e prefestivi ad eccezione delle farmacie, parafarmacie, punti vendita di generi alimentari, tabaccherie ed edicole al loro interno
  • Sospensione di attività di sale giochi, sale scommesse, bingo e slot machine anche nei bar e tabaccherie.
  • Restano chiuse piscine, palestre, teatri, cinema. Restano aperti i centri sportivi per attività prettamente individuali. 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento