rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Attualità

"Bloccare 6 miliardi di euro è un delitto": De Luca contro il Governo sulla diretta social, poi l'annuncio di 2 bimbi di Gaza curati al Santobono

Nel corso della consueta diretta Facebook, l'annuncio del Governatore: "Questa settimana arriveranno da Gaza due bambini che saranno curati al Santobono e noi daremo ospitalità alle loro famiglie”

"Il Governo ha siglato l'accordo di coesione con l'ultima regione che non lo avevo ancora firmato ed il Sud, tranne la Calabria, aspetta". E' quanto sottolineato dal Governatore Vincenzo De Luca, nel corso del consueto appuntamento social del venerdì, in cui ha anche ricordato che la Campania ha un impegno di spesa "pari all'84 per cento" e, per quanto riguarda i pagamenti, "siamo al 50%". "Io sono per continuare a combattere per la dignità di Napoli e della Campania e per il rispetto delle leggi", ha aggiunto De Luca che annuncia di non arrendersi. "In Campania gli impegni di spesa sono per opere strutturali e ribadisco che la Regione Campania è oggetto di una discriminazione politica. Bloccare 6 miliardi di euro è un delitto verso la nostra comunità -incalza il presidente della Campania- Ho sorriso quando ho sentito la Meloni in Abruzzo dire che il Governo si caratterizza per la rapidità delle decisioni. Gesù, Giuseppe e Maria...Per alcuni amministratori un anno e mezzo di tempo perso è un sospiro, per me anche una sola ora persa nella decisione è un delitto. A me le ore che passano bruciano sulla pelle. Ci faranno penare un po' ma alla fine arriveremo al nostro obiettivo".

Circa le Case di Comunità, De Luca racconta: “Abbiamo aperto in questi mesi una sessantina di cantieri per comunità e ospedali di comunità: nonostante i limiti di risorse, siamo all’avanguardia”.
 

La solidarietà

"C’è una notizia amara ma anche di solidarietà. Questa settimana arriveranno da Gaza due bambini che saranno curati al Santobono e noi daremo ospitalità alle loro famiglie”, fa sapere il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. La richiesta è arrivata “dal ministero della Salute e noi siamo stati ben lieti di accettare”, ha assicurato.

Festa della donna

Circa la giornata internazionale della donna ha osservato: "La violenza si può esercitare anche con un cellulare o un computer. Esprimo solidarietà e vicinanza alle donne se guardiamo a quello che accade in diverse parti de mondo. E abbiamo Paesi nel quali si può morire solo per non aver indossato in maniera non perfetto il velo", conclude il Governatore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Bloccare 6 miliardi di euro è un delitto": De Luca contro il Governo sulla diretta social, poi l'annuncio di 2 bimbi di Gaza curati al Santobono

SalernoToday è in caricamento