Attualità

Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

La prima giocata è uno dei tre "5" realizzati in Campania. Sbancato il Tabacchi di via Irno 99. Il secondo giocatore fortunato a Napoli, presso il Tabacchi Errico a via San Cosmo Fuori Porta Nolana. Il terzo a Castellammare di Stabia

Il SuperEnalotto regala un’altra giornata di gloria alla Campania. L’estrazione di sabato 17 ottobre, ha visto realizzare ben tre “5” da 25mila euro nella regione. La prima giocata vincente è stata realizzata a Salerno, al Tabacchi di via Irno 99.

Le altre province

Il secondo è stato convalidato a Napoli presso il Tabacchi Errico a via San Cosmo Fuori Porta Nolana 15 mentre il terzo a Castellammare di Stabia (NA) alla Tabaccheria Verdoliva Giuseppe di piazza Cristoforo Colombo 23. Il Jackpot ha toccato i 53,8 milioni di euro e sarà messo in palio nell’estrazione di domani. L'ultimo "6" è stato centrato il 7 luglio, con i 59,4 milioni di euro finiti a Sassari, mentre in Campania, informa Agipronews, il 6 non si vede dal 30 dicembre del 2014, con 18 milioni finiti a Castellammare di Stabia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

SalernoToday è in caricamento