rotate-mobile
Cronaca

Minaccia e picchia il marito dopo averlo tradito con due uomini: condannata donna salernitana

La moglie, nel corso di violente discussioni, avrebbe minacciato anche di uccidere lui e le figlie, all’epoca dei fatti minorenni

E’ stata condannata ad 1 anno e 6 mesi (pena sospesa) una donna salernitana, che – secondo l’accusa – dopo essere stata scoperta dal marito di avere una doppia relazione extraconiugale, aveva prima minacciato di suicidarsi e poi detto al coniuge che lo avrebbe portato all’inferno con sé.

La storia

A far partire le indagini - riporta Il Mattino - la denuncia sporta, nel 2018, proprio dall’uomo, che ha raccontato di essere stato aggredito con schiaffi e pugni, rimanendo anche ferito alla gamba e ad un dito, e di essere stato sottoposto a continue sofferenze psichiche e morali. La donna, nel corso di violente discussioni, avrebbe minacciato anche di uccidere lui e le figlie, all’epoca dei fatti minorenni. Inizialmente l’uomo aveva perdonato i tradimenti della moglie, ma alcuni mesi dopo aveva scoperto foto e video hard che dimostravano l’esistenza di ben due relazioni extraconiugali. Di qui, la decisione di sporgere denuncia e l’avvio del processo. Ieri la sentenza di secondo grado emessa dai giudici della Corte d’Appello di Salerno. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia e picchia il marito dopo averlo tradito con due uomini: condannata donna salernitana

SalernoToday è in caricamento