menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Trimboli

Trimboli

Aggressione al Ruggi: Giulio Trimboli adesso è fuori pericolo

Chiedono giustizia gli stessi amici, intanto, dopo che Francesco Capri, nipote dell'esponente del clan D’Agostino-Panella è stato arrestato

Giulio Trimboli è fuori pericolo: è stato trasferito al reparto di neurochirurgia dell’ospedale Ruggi di Salerno. Per fortuna, il commercialista salernitano ha abbandonato la sala rianimazione anche se resta ancora sotto osservazione dei medici.  

Tirano un respiro di sollievo i familiari e i conoscenti della vittima dell'aggressione avvenuta a pochi passi dal Pronto Soccorso di via San Leonardo che è costata al commercialista due delicati interventi chirurgici. Chiedono giustizia gli stessi amici, intanto, dopo che Francesco Capri, nipote dell'esponente del clan D’Agostino-Panella è stato arrestato: unanime l'appello affinchè sconti la giusta pena per quanto commesso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

social

Turismo, la spiaggia di Santa Teresa su "Lonely Planet": l'annuncio del sindaco

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento