Desireè uccisa dal torrente in piena, Albanella proclama il lutto cittadino: il cordoglio dei sindaci

La ragazza, originaria di Stio Cilento, era in compagnia del fidanzato quando il corso d'acqua, a causa delle abbondanti precipitazioni che hanno interessato la zona nel tardo pomeriggio, ha invaso la sede stradale, travolgendo la loro automobile

Desireè Quagliarella

Dolore e sconcerto ad Albanella per la morte di Desireè Quagliarella, la 26enne originaria di Stio Cilento, che, ieri sera, a causa di un violento acquazzone, è stata trascinata via con la sua automobile dalla furia del torrente Malnome

La dinamica

La ragazza era in compagnia del fidanzato Cosimo quando il corso d'acqua, a causa delle abbondanti precipitazioni che hanno interessato la zona nel tardo pomeriggio, ha invaso la sede stradale, travolgendo la vettura. Il compagno è riuscito a salvarsi ed ha tentato in tutti i modi di aiutarla, ma la giovane è stata sbalzata fuori dall'abitacolo. Il suo corpo è stato ritrovato intorno alle 21.30 dai vigili del fuoco nella frazione Piano del Carpine. Sotto choc familiari e amici. 

Il dolore dei sindaci 

Il sindaco di Albanella Enzo Bagini, presente sul posto durante le ricerche, ha proclamato per oggi il lutto cittadino: “Una dolorosa tragedia ha colpito la nostra Comunità. L’esondazione del torrente Malnome ha trascinato via, spezzandola, la vita di Desirè. Tutta Albanella, con sincero affetto, si unisce al dolore inconsolabile della famiglia e dei genitori. Già nelle prossime ore l’Amministrazione provvederà ad un primo sommario calcolo dei gravi danni che il nostro territorio ha subito a causa delle avverse condizioni meteorologiche attivando tutte le procedure di emergenza necessarie al ripristino della viabilità garantendo la messa in sicurezza dei punti di maggiore criticità”. Commovente il ricordo del primo cittadino di Montano Antilia Luciano Trivelli: “Mi ricordo quando facevo il medico a Stio, quando giungevo nella tua casa era una festa !!! Tu e la tua bellissima famiglia facevate trasparire affetto, calore, cordialità, rispetto con grande umiltà e generosità!!! Ricordi vivi, ricordi di una splendida ed educatissima ragazza!!! Desiree!!!Il Sindaco e l' Amministrazione comunale unitamente all'intera comunità Montanese, si stringono con immensa partecipazione ed in profondo silenzio intorno alla famiglia Quagliarella in questo drammatico momento”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

Torna su
SalernoToday è in caricamento