Cronaca Baronissi

Baronissi: atti vandalici al Parco Melissa Bassi, l'ira del sindaco

Valiante: "L’insano ed irresponsabile gesto verosimilmente perpetrato durante le ore notturne"

Sono state vandalizzati i posti a sedere e l'impianto di irrigazione del Parco “Melissa Bassi” a Baronissi: stamattina l'amara sorpresa. Divelte le panchine e distrutti gli erogatori per l'irrigazione. La Polizia municipale è intervenuta per i rilievi del caso.

Parla il sindaco Gianfranco Valiante

Appena lo scorso 11 giugno sono stati conclusi, con un’importante spesa, i lavori di rifacimento di impianto di irrigazione del Parco “Melissa Bassi” con sostituzione delle pompe aspiranti, installazione di quattro mega serbatoi ed erogatori idrici irriganti, revisione dei pozzi. Con l’occasione fu naturalmente eseguita la completa generale manutenzione del Parco.

Ebbene nelle  scorse ore, a distanza di soli 28 giorni, rileviamo la devastazione di panchine e la distruzione degli erogatori per la irrigazione e la tutela di aiuole e del verde. L’insano ed irresponsabile gesto verosimilmente perpetrato durante le ore notturne. La Polizia municipale intervenuta per la constatazione dei danni rapporterà i fatti all’Autorità Giudiziaria. Se qualcuno avesse notizia e identità dei devastatori – “ che indubbiamente si saranno molto divertiti nell’eroica impresa” – non esiti a contattare la Polizia Municipale, gli Uffici comunali o  Carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baronissi: atti vandalici al Parco Melissa Bassi, l'ira del sindaco

SalernoToday è in caricamento