Cronaca Capaccio

M5S accusa: "Pioggia di fondi per la Borsa Mediterranea di Paestum"

Gennaro Saiello, il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, punta l'indice contro lo stanziamento di 180mila euro che la Regione Campania ha destinato all'evento

"Continua il valzer dei finanziamenti a pioggia per i fondi POC: adesso tocca alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum". Gennaro Saiello, il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, punta l'indice contro lo stanziamento di 180mila euro che la Regione Campania ha destinato alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum. Attraverso una nota stampa, il consigliere M5S attacca: “L'elenco dei finanziamenti a pioggia destinati a festival, eventi, sagre, premi e coppe erogati dalla Regione ormai non ci sorprende più. Tempo fa, siamo già intervenuti sul finanziamento della Regione Campania di 3 milioni di euro di fondi Poc destinati a Luci d’Artista di Salerno. Ricordiamo che il piano operativo complementare progettato per la valorizzazione culturale - cultura 20/20 -  riguarda lintera Campania e non la sola provincia di Salerno. Proprio in quest’ambito c’era una chiara scelta dell’amministrazione regionale di valorizzare l'intero territorio regionale attraverso azioni a sistema. Le dichiarazioni del presidente De Luca contro i padrinaggi politici sulla cultura ci avevano fatto sperare che la Campania avesse inaugurato un nuovo corso incentrato su programmazione, merito e trasparenza. Le cose, invece, non sono cambiate".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

M5S accusa: "Pioggia di fondi per la Borsa Mediterranea di Paestum"

SalernoToday è in caricamento