menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corse soppresse a Fisciano, disagi per i residenti: Sessa scrive a Busitalia

Il sindaco del comune della Valle dell'Irno si fa portavoce delle richieste dei cittadini residenti in alcune frazioni. La lettera è stata inviata anche al consigliere regionale Luca Cascone

Disagi nel comune di Fisciano per le corse soppresse da Busitalia che stanno determinando una situazione davvero difficile per i residenti.  Per questo il sindaco Vincenzo Sessa ha inviato una lettera all’azienda di trasporto della Campania e anche al presidente della commissione regionale trasporti Luca Cascone per chiedere un immediato intervento.

La missiva

Sessa entra subito nel merito della problematica: “Da diverse settimane, ormai, numerose persone che abitano nelle frazioni e località servite dalle corse soppresse, non essendo purtroppo dotate di mezzi di trasporto privati, si trovano nella spiacevolissima condizione di non poter più raggiungere le frazioni e Comuni limitrofi al fine di poter recarsi nei luoghi di lavoro e/o accedere a servizi essenziali”. Di qui l’invito alla società Busitalia “a garantire una risposta ad una domanda di servizio che proviene dalle fasce più deboli della popolazione ed ha ineludibili rivolti di utilità e tutela sociale e di pubblico interesse anche nel rispetto contrattuale in essere” conclude il primo cittadino.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ordinanze e zone: Speranza ha firmato, la Campania da lunedì è rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento