menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incivili alla carica: ancora campane del vetro stracolme di spazzatura

Nonostante le sanzioni, i controlli, il reclutamento delle guardie ambientali, non risultano ancora sconfitti l'inciviltà e il vandalismo di alcuni cittadini

Trascorre il tempo, aumenta il numero delle sanzioni, si infittiscono i controlli della polizia municipale e, ancora, si reclutano volontari per sorvegliare punti nevralgici della città e non solo, al fine garantire la pulizia e la tutela del territorio. Ma, a quanto pare, tutto ciò neppure basta a porre un freno all'inciviltà e al vandalismo di certi salernitani.

In maniera silente, ma non poco evidente, tornano stracolme di rifiuti diverse campane per la raccolta del vetro della nostra città. In particolare, bersagliata da chi non rispetta la raccolta differenziata, la zona tra i quartieri Irno e Carmine. Sommersa da spazzatura e sacchetti di ogni tipo, la campana di via Vocca, di fronte alla scuola elementare Medaglie D'oro.

Come anche, poco distante, quella della piazzetta San Giovanni Bosco e, proseguendo un po' più avanti, la campana di via Pinto circondata, a differenza delle prime due, soprattutto da ammassi di bottiglie non ancora raccolte. Uno scenario, questo, che desta tristezza tra auto e pedoni che si trovano ad attraversare la zona che, quindi, ospita mini-discariche a cielo aperto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento