Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Capaccio

Scovate e sequestrate 3100 piante di cannabis a Capaccio: in due nei guai

La droga, una volta immessa sul mercato, avrebbe fruttato circa un milione di euro: denunciato anche un imprenditore

E' stata sequestrata una piantagione di cannabis in località Cerro, a Capaccio. La Polizia Municipale ha trovato all’interno un campo di mais, nascoste da un telo ombreggiante, 3100 piante di cannabis: nei giorni scorsi, gli agenti sono stati impegnati in appostamenti, anche in borghese, grazie ai quali è stato possibile ottenere il sequestro in collaborazione con i carabinieri e la Scientifica. La droga, una volta immessa sul mercato, avrebbe fruttato circa un milione di euro.

A finire nei guai, un imprenditore, proprietario del terreno, e il presunto affittuario: entrambi sono stati denunciati. L'indagine è stata coordinata dalla Procura di Salerno. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scovate e sequestrate 3100 piante di cannabis a Capaccio: in due nei guai

SalernoToday è in caricamento