Cronaca

Incidente mortale a Capaccio: operaio denunciato per omicidio colposo

Le indagini della Procura di Salerno su quanto accaduto sono tuttora in corso. Nelle ultime ore è stato disposto l’esame esterno sulla salma, che è stata sequestrata presso l’ospedale “Santa Maria della Speranza” di Battipaglia. Sia il trattore che lo scooter sono stati sequestrati

E’ stato denunciato per omicidio colposo il 31enne di Capaccio Paestum che, venerdì sera, era alla guida del trattore contro cui si è scontrata la moto di Valerio Punzi, quest’ultimo morto sul colpo. Si tratta di un operaio di un’azienda bufalina della zona, che ora è finito nel mirino degli inquirenti. 

Le indagini 

Il violento impatto, tra lo scooter Yamaha T-Max guidato da Punzi ed il trattore si è verificato lungo via Sandro Pertini, non ha lasciato scampo al 43enne originario di Brescia che aveva una relazione con una donna della località Cafasso. Troppo gravi le lesioni riportate alla testa e all’addome a seguito dello scontro con il trattore. Le indagini della Procura di Salerno su quanto accaduto sono tuttora in corso. Nelle ultime ore è stato disposto l’esame esterno sulla salma, che è stata sequestrata presso l’ospedale “Santa Maria della Speranza” di Battipaglia. Sia il trattore che lo scooter sono stati sequestrati. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente mortale a Capaccio: operaio denunciato per omicidio colposo

SalernoToday è in caricamento