menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il porto di Salerno

Il porto di Salerno

Pontili abusivi, il Tar boccia l'Autority: nessun limite alle concessioni

I giudici del Tribunale Amministrativo hanno accolto il ricorso presentato dalla società Luigi Soriente. Ora l'Autorità Portuale, presieduta da Andrea Annunziata, dovrà fare un passo indietro

Colpo di scena al Tar di Salerno. I giudici, infatti, hanno accolto il ricorso presentato dall’avvocato Marcello Fortunato per conto della Luigi Soriente Srl e quindi annullato il provvedimento amministrativo attraverso il quale l’Autorità Portuale di Salerno, presieduta da Andrea Annunziata, aveva respinto l’istanza di ampliamento della concessione demaniale marittima imponendo anche lo sgombero degli apprestamenti per l’ormeggio. 

Secondo i giudici, infatti, quella di impedire l’ampliamento della concessione è stata solo una “valutazione discrezionale”. Quegli ormeggi, su cui la Procura di Salerno ha aperto anche un’inchiesta giudiziaria, sono dunque legittimi. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento