rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Centro Storico / Largo Abate Conforti

Volontariato, a Santa Sofia la due giorni del centro servizi Sodalis

L'evento si terrà il 20 e 21 gennaio presso il complesso monumentale in largo Abate Conforti: due giorni di iniziative e dibattito sul volontariato salernitano. Sarà inoltre presentato il nuovo logo di Sodalis

"Volontariato e sussidiarietà: nuove sfide per l'Europa che cambia" è il titolo dell'iniziativa che si terrà il 20 e 21 gennaio presso il complesso monumetale di Santa Sofia, in largo Abate Conforti. L'evento è promosso dal centro servizi volontariato Sodalis e patrocinato dal comune di Salerno.

La due giorni - si legge in una nota di Sodalis - vedrà una sessione mattutina, dalle 9 alle 13, dedicata interamente agli istituti superiori della provincia e del comune di Salerno: le organizzazioni di volontariato saranno impegnate con gli studenti in diversi laboratori interattivi con proiezione di filmati, role play, animazione. I ragazzi potranno cimentarsi in azioni pratiche e conoscere in modo più approfondito l’operato delle associazioni sul territorio.    

Nel pomeriggio saranno realizzati due momenti di promozione del volontariato con finestre di immagini destinate alla narrazione visiva dei progetti realizzati dalle associazioni negli ultimi anni; in seguito ci sarà un confronto - dibattito con rappresentanti delle istituzioni locali e regionali, delle fondazioni, del mondo religioso e della cultura, un momento di approfondimento e di raccordo sul ruolo del volontariato nella nostra provincia.

L’evento sarà anche l’occasione per rendere noto il nuovo logo del centro servizi che andrà a rappresentare nei prossimi anni l’azione di Sodalis. Venerdì 20 gennaio, alle 16, sarà presentato il nuovo marchio, mentre sabato pomeriggio avrà luogo il workshop finale sulle sfide del volontariato con l’intervento del professor Massimo Pendenza, docente di Sociologia generale all’università di Salerno, autore di una delle prime ricerche sul volontariato salernitano; infine, la testimonianza delle iniziative svolte nel 2011- Anno europeo del Volontariato, con il contributo di numerosi volontari della provincia di Salerno che hanno preso parte ad eventi di carattere nazionale ed europeo.

 

 

 

 

 

 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volontariato, a Santa Sofia la due giorni del centro servizi Sodalis

SalernoToday è in caricamento