Covid-19, due nuovi contagi a Salerno città: tre in provincia

Si tratta di un contatto riconducile al barista del quartiere Carmine e di un commerciante che ha un'attività di prodotti caseari nella zona orientale. Negativi i tamponi sul personale dell'ospedale di Vallo

Salgono a sette i casi positivi al Covid-19 nella città di Salerno. Nelle ultime ore, infatti, altre due persone sono risultate contagiate: si tratta di un contatto riconducile al barista del quartiere Carmine e di un commerciante che ha un'attività di prodotti caseari nella zona orientale.  

Nel capoluogo

Gli altri casi riguardano due dottoresse dell'Asl (una delle quali è guarita) e il marito di una di esse; il barista e la bancaria del rione Carmine. 

In provincia

Tre contagi emersi in provincia. E precisamente nei comuni di Angri, Casal Velino e San Valentino Torio

Test negativi

Sono tutti negativi i tamponi eseguiti sul personale dell’ospedale "San Luca" di Vallo della Lucania entrato in contatto con la donna di Casal Velino positiva al virus. 

L'ultimo bollettino

Donna muore a Battipaglia 

Caso sospetto a Sarno 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

Torna su
SalernoToday è in caricamento