menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trenitalia, disservizi a Salerno: "Ritardo di oltre 1 ora per attendere ferrovieri ritardatari"

L’associazione Sos Utenti Consumatori denuncia gravi disservizi che si sono verificati nella stazione di Salerno

L’associazione Sos Utenti Consumatori di Salerno ha segnalato gravi disservizi che si sono verificati alla stazione cittadina. "L’ultimo  episodio, che  intendiamo  denunciare  pubblicamente di  una  serie  di disservizi  simili tra loro e che sembrano essere ormai parte  di una scellerata prassi, risale al 27  agosto  2013, quando un  treno  intercity  notte 1912  delle  20.38 è partito inspiegabilmente con 1 ora e 10 minuti di ritardo - racconta Lorenzo Forte -  Tale  ritardo non è stato né  segnalato né  annunciato, in  quanto lo schermo delle ferrovie segnava come ritardo solo 20 minuti".

"Abbiamo scoperto per caso che il treno non partiva a causa di alcuni  ferrovieri che dovevano prestare servizio sullo stesso treno quando i due ferrovieri sono arrivati con un ritardo di più di 40 minuti ed erano in ritardo a causa di un altro ritardo accumulato da un altro treno che li trasportava", ha detto Forte.

"In  qualità di Responsabile Provinciale di Sos Utenti  Consumatori  ho provveduto  a  segnalare  alla  polizia  Ferroviaria, l’accaduto e  le anomalie insieme  alla  signora  Gilda  Pepe, una  parente di  un  passeggero,  che ha voluto accompagnarmi a sporgere la segnalazione. Pertanto come associazione  annunciamo che nei  prossimi  giorni provvederemo a chiedere  una serie di informazioni,  sui  ritardi  accumulati negli ultimi  12  mesi,  alle società responsabili della  gestione  dei  treni regionali,  intercity e interregionali,  per  poter  confermare, in questo modo, la sensazione che l’utenza ha da anni, ovvero che al di là dell’ alta velocità, ci troviamo innanzi  un vero e proprio abbandono di tutti gli altri servizi che sono alla mercè del  caso, senza che vengano garantite le dovute  risorse umane ed economiche", ha concluso il responsabile di Sos Utenti.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento