rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Cava de' Tirreni

Falsi invalidi nell'Agro Nocerino: nove arresti, nei guai il consigliere Baldi

Gennaro Nocera, capogruppo del Pdl in Consiglio regionale della Campania: "Siamo stati sorpresi perché Baldi è una persona cristallina e legalitaria"

E' stata smantellata alle prime luci di questa mattina un'organizzazione accusata di aver gestito le dichiarazioni di invalidità civile per soggetti che non ne avevano diritto. I carabinieri hanno eseguito nove misure cautelari agli arresti domiciliari, a carico di altrettante persone dell'Agro Sarnese-Nocerino, tutte indagate per truffa ai danni dello Stato.

Nel mirino dei militari, anche il medico Giovanni Baldi, consigliere regionale della Campania del Pdl, finito agli arresti domiciliari a Cava de' Tirreni. L'inchiesta è coordinata dalla Dda di Salerno. In corso, intanto, anche cinque perquisizioni domiciliari.

"Possiamo solo prendere atto delle decisioni della magistratura e degli inquirenti verso i quali abbiamo grande rispetto'', ha osservato Paolo Romano, presidente del Consiglio regionale della Campania. ''Prendiamo atto delle decisioni - ribadisce Romano - e proseguiremo rispetto alle norme vigenti''.

Resta di stucco, intanto, Gennaro Nocera, capogruppo del Pdl in Consiglio regionale della Campania: "Siamo stati sorpresi perché Baldi è una persona cristallina e legalitaria - ha detto - Siamo sicuri che sarà fatta chiarezza: non gli faremo mancare la nostra solidarietà, gli siamo vicini. Abbiamo il massimo rispetto nei confronti del lavoro della magistratura - conclude - e siamo certi che verrà fatta chiarezza''.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falsi invalidi nell'Agro Nocerino: nove arresti, nei guai il consigliere Baldi

SalernoToday è in caricamento