menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chi ruba fiori e chi ruba acqua, il sindaco: "Baronissi non vi riconosce"

Gianfranco Valiante, in un post sulla bacheca Facebook, redarguisce una "nobildonna" di Acquamela e un uomo di Fusara

Vorrei avvisare la “nobildonna” che ha “prelevato” i fiori dal vaso al parapetto sulla strada ad Acquamela che può, in caso di ulteriori necessità, rivolgersi direttamente al sottoscritto.

Provvederemo, sollevandola così dall’incomodo di rubare, a farle recapitare direttamente a domicilio un’ulteriore confezione floreale di suo gradimento.

Lo ha scritto il sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante, in un post sulla bacheca Facebook, dove redarguisce anche un uomo di Fusara:

“E giacchè ci sono vorrei ricordare il settimo comandamento anche al “gran signore” di Fusara – abita peraltro accanto alla Chiesa e dovrebbe forse timorarsi – che provvede ad irrigare la sua proprietà – continua il primo cittadino – attingendo acqua dalla fontana comunale. Non si fa!”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento