Gattino rinchiuso dentro un sacco e gettato tra i rifiuti: salvato in extremis

A fare l'inquietante scoperta, M.R. e, poco dopo, un operaio di passaggio lungo la strada che ha deciso di adottare il micino

Dramma sventato, ieri, in via Aversana, a Pontecagnano. M.R. è stato attirato da un fortissimo miagolio proveniente da una discarica: un gattino era stato chiuso in un sacco della farina e gettato tra i rifiuti abbandonati sulla strada.

Sul posto, poco dopo, anche un'altra persona, un operaio su di un trattore che, intenerendosi di fronte al micino tremante, l'ha preso con sè. Amarezza e rabbia per chi aveva scelto per il cucciolo un atroce destino, per fortuna risparmiato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Campania in zona gialla per cinque giorni: ecco le regole da rispettare

  • Angri, tonnellata di hashish nascosta sotto ponte autostrada: camionista condannato

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento