rotate-mobile
Cronaca Salento

Incendi nel parco del Cilento, in fumo ettari di bosco

Continuano purtropppo i roghi nel territorio provinciale: dopo i roghi nell'agro nocerino sarnese, altri incendi nellazona del parco nazionale del Cilento, vallo di Diano e Alburni

E' ancora emergenza incendi in provincia di Salerno: nelle ultime ore sono andate a fuoco diverse zone del parco nazionale del Cilento, vallo di Diano e degli Alburni. Centinaia gli ettari di macchia mediterranea andati a fuoco nella giornata di ieri. Tra le zone critiche la località Fasana nel comune di Salento: qui le fiamme, dopo aver lambito nella giornata di ieri il centro abitato, stanno mandando in fumo ettari di bosco. Sul posto sono al lavoro, già da ieri, gli uomini della guardia forestale e della comunità montana.

Messe in sicurezza le abitazioni grazie all'arrivo di un canadair nella serata di ieri, il problema è ora rappresentato dalla linea dell'alta tensione, che impedisce ai mezzi aerei un intervento definitivo. Si attende, dunque, il passaggio delle fiamme oltre i tralicci, prima dell'arrivo degli elicotteri. Tra i centri interessati dalle fiamme anche Omignano, Castelnuovo Cilento, Orria, Gioi e Castellabate, dove i focolai sono stati spenti a più riprese tra ieri e oggi. Fortunatamente non si hanno segnalazioni di feriti o intossicati.

Nei giorni scorsi altri incendi avevano interessato le zone di Sarno, Nocera Superiore e della costiera amalfitana, portando addirittura alla chiusura temporanea della strada statale della divina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendi nel parco del Cilento, in fumo ettari di bosco

SalernoToday è in caricamento