La Rai scopre la “ceramica del Cilento”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Sereno Variabile, la fortunata trasmissione di cultura e turismo di Rai Due, è tornata nel Cilento per raccontare una bella storia. Due giovani artisti, Mariana Sofia Gonzalez e Renzo Vassalluzzo, dopo esperienze all'estero, hanno deciso di vivere a Stella Cilento per far rinascere un'antica tradizione dimenticata.

"Avevamo intenzione di creare un laboratorio di ceramica qui, ma non aveva senso farlo se non producendo autentica ceramica cilentana"; Renzo racconta come hanno cominciato a realizzare il loro progetto: "ci siamo accorti raccogliendo antichi manufatti e testimonianze che il Cilento è una miniera di esperienze creative e potevamo differenziarci da altre importanti tradizioni già consolidate in Italia.

La Rai ha premiato questo vivere il Cilento come "un'opportunità".

Per primo il prof. Vincenzo Pepe ha parlato della loro storia come di un esempio di scoperta delle eccellenze nascoste del territorio e Mariana, che si occupa della creazione ceramica, aggiunge: " abbiamo fatto molta ricerca ma sono state le richieste da parte di turisti del nord Europa a convincerci che eravamo sulla strada giusta".

La troupe della Rai che si è recata a San Giovanni di Stella Cilento per l' intervista ha mostrato per la prima volta al grande pubblico una parte del Cilento Antico poco conosciuta.

Vincenzo Vaccaro, presidente di una cooperativa di giovani di Stella, impegnati concretamente nel rilancio di questa area interna segnala come: "l'emergere di un'attività imprenditoriale, anche piccola, nel Cilento deve allargarsi ad un progetto di sviluppo sociale altrimenti resta un fiore nel deserto: bisogna crescere e coinvolgere le forze buone".

Il progetto messo in campo dalla cooperativa infatti è di fare di Stella un esempio di ospitalità diffusa e di forme innovative di turismo integrato basato sulla condivisione, a partire dalla riscoperta e promozione della ceramica tradizionale cilentana.

Matriaceramica.wordpress.com

Torna su
SalernoToday è in caricamento