Fornitura di libri agli studenti delle scuole secondarie: avviso del Comune

Iniziativa a favore degli studenti frequentanti le Scuole Secondarie di I e II grado cittadine, pubbliche e paritarie, anche se residenti in altri Comuni, appartenenti a nuclei familiari in condizioni di disagio economico

Il Comune di Salerno sta attivando le procedure finalizzate al sostegno della spesa per l’acquisto dei libri di testo, in favore degli studenti frequentanti le Scuole Secondarie di I e II grado cittadine, pubbliche e paritarie, anche se residenti in altri Comuni, appartenenti a nuclei familiari in condizioni di disagio economico.

I requisiti

Potranno accedere ai relativi benefici gli esercenti la responsabilità genitoriale o parentale sugli studenti minori, i loro rappresentanti legali, ovvero gli studenti stessi (se maggiorenni), appartenenti a nuclei familiari il cui Indicatore ISEE, in corso di validità, rientri nelle seguenti fasce. Fascia 1: ISEE da €.0 a €. 10.633,00; fascia 2: ISEE da €.10.633,01a €. 13.300,00. Gli interventi posti in essere, nell’ ambito dei suddetti limiti di reddito, saranno i seguenti: assegnazione della cedola libraria riservata agli studenti appartenenti a nuclei familiari con ISEE da €. 0 ad €. 5.000,00 oppure dati in affidamento a Comunità o Istituti di Assistenza.

Info utili

Le istanze dovranno esseere presentate presso gli Uffici del Settore Istruzione e Formazione, siti in Via San Domenico Savio n. 4 - da lunedì 2 settembre a giovedì 31 ottobre 2019 nei seguenti giorni ed orari: dal Lunedì al venerdì ore 9 – 12, martedì e giovedì ore 9 – 12.00 / 16.30 – 17.30. Le istanze devono essere corredate dalla seguente documentazione: copia dell’Attestazione ISEE riferita ai redditi anno 2018, in corso di validità; copia del documento di identità del richiedente, in corso di validità; copia del Codice Fiscale del richiedente,
copia del Decreto di affidamento del minore (se trattasi di Comunità o Istituti di Assistenza. Per quanto riguarda l'assegnazione del contributo per l’acquisto dei libri di testo, essa è riservata agli studenti appartenenti a nuclei familiari con valore ISEE: da €. 5.001,00 ad €. 10.633,00 (Fascia 1), da €.10.633,01 ad €. 13.300,00 (Fascia 2). Le relative istanze dovranno essere corredate dalla seguente documentazione: fattura in originale, emessa dal libraio o altro esercente autorizzato, che dovrà contenere – a pena di esclusione – il titolo dei libri acquistati, il numero di copie, l’Autore, l Editore, il Codice ISBN, il prezzo unitario, l’importo totale fatturato, il timbro e la firma del rivenditore; copia dell’attestazione ISEE riferita ai redditi anno 2018, in corso di validità;
copia del documento di identità del richiedente, in corso di validità, copia del Codice Fiscale del richiedente.

Assegnazione del contributo integrativo alla cedola libraria
    

Tale contributo sarà erogato, sempre compatibilmente con le risorse economiche residue  che dovessero rendersi disponibili, ai richiedenti già assegnatari della cedola libraria che abbiano sostenuto ulteriori spese per il completamento della dotazione libraria, fino alla concorrenza del 100% del tetto massimo di spesa stabilito dal MIUR per la corrispondente classe ed il corrispondente ordine di scuola. Le relative istanze dovranno essere corredate dalla fattura originale emessa dal libraio o altro esercente autorizzato, che dovrà contenere – a pena di esclusione – il titolo dei libri acquistati, il numero di copie, l’Autore, l’Editore, il Codice ISBN, il prezzo unitario, l’importo totale fatturato, il timbro e la firma del rivenditore. Le istanze dovranno essere presentate presso gli Uffici del Settore Istruzione e Formazione, siti in Via San Domenico Savio numero 4, da martedì 7 gennaio a venerdì 28 febbraio 2020 nei seguenti giorni ed orari: dal lunedì al venerdì ore 9.00 – 12.00, il martedì e giovedì ore 9.00 – 12.00 / 16.30 – 17.30. Contatto telefonico: 089667309.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Paura a Salerno, le onde invadono la spiaggia di Santa Teresa

Torna su
SalernoToday è in caricamento