Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Mercato San Severino

Cinque anziani truffati al telefono, aperta indagine dai carabinieri

Cinque le persone truffate a Mercato San Severino, dopo le telefonate di "finti" parenti che annunciavano la consegna di pacchi presso le case delle vittime

Cinque anziani truffati da una banda di delinquenti. Accade a Mercato San Severino. E la tecnica, in questi casi, non si differenzia rispetto ad altre. Qualcuno chiama in casa della vittima, riferendo di dover consegnare un prodotto acquistato da un parente. E chiedendo in cambio 1000 euro in contanti come pagamento. Poi entra in scena un complice, che chiama nuovamente l'anziano al telefono, spacciandosi per il parente. Serve a confermare la veridicità della prima telefonata. Altre volte, invece, al telefono viene spiegato che il parente in questione ha subito un incidente, e che servono soldi per le cure. Sugli episodi indagano i carabinieri della compagnia di San Severino. Cinque gli episodi delle ultime settimane, denunciati con le stesse modalità. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque anziani truffati al telefono, aperta indagine dai carabinieri

SalernoToday è in caricamento