rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Museo dello Sbarco in crisi: il presidente convocato al Comune, ipotesi trasferimento a La Carnale

Ieri, 23 marzo, l'associazione che gestisce il museo di via Clark è stata convocata per una audizione ad una riunione congiunta delle commissioni consiliari del Comune di Salerno, precisamente Cultura-Turismo e Cultura-Ambiente: ecco cosa è emerso

Solidarietà e mobilitazione per il Museo dello Sbarco e Salerno Capitale, dopo l'allarme lanciato dal presidente del Parco della Memoria della Campania Nicola Oddati circa l'incombente chiusura o il necessario eventuale trasferimento della struttura, in crisi economica.

L'impegno

Ieri, 23 marzo, l'associazione che gestisce il museo di via Clark è stata convocata per una audizione ad una riunione congiunta delle commissioni consiliari del Comune di Salerno, precisamente Cultura-Turismo e Cultura-Ambiente. Ribadendo l'importante ruolo culturale e di memoria storica del Museo per la città di Salerno, è stata avanzata l'ipotesi del suo trasferimento in una struttura più prestigiosa quale il Forte La Carnale. Entrambe le commissioni si sono impegnate per il trasferimento e il sostegno per il Museo dello Sbarco: Oddati, ringraziando già l'amministrazione, attende, tuttavia, che alle parole seguano i fatti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Museo dello Sbarco in crisi: il presidente convocato al Comune, ipotesi trasferimento a La Carnale

SalernoToday è in caricamento