Concorso per il grado di tenente a Nocera, la procura insiste: "I vigili vanno condannati"

La procura generale di Salerno ha chiesto le condanne per tutti gli imputati. Quattro vigili urbani e due dei componenti dell'allora commissione esaminatrice. In primo grado furono tutti assolti

Per il concorso svolto nel 2009, a Nocera Inferiore, e valido per il grado di tenente, la procura generale di Salerno ha chiesto le condanne per tutti gli imputati. Quattro vigili urbani e due dei componenti dell'allora commissione esaminatrice. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il processo

L'accusa contesta agli imputati l'abuso d'ufficio e il falso ideologico: alcuni degli agenti avrebbero ottenuto la prova ancor prima della data di svolgimento del test. In primo grado, gli imputati furono tutti assolti. Secondo la sentenza di primo grado, gli elementi vagliati in tre anni di processo non consentirono di «ritenere la prova dei fatti oggetto d’imputazione. Né consentono di ritenere che le tracce dei temi fossero state effettivamente anticipate e divulgate a soggetti determinati. Il venir meno della prova del fatto principale esclude la sussistenza della prova dei reati ascritti negli altri capi d’imputazione». I giudici smontarono le accuse della procura, che parlavano di favoritismi nei confronti di alcuni dei partecipanti, ribadendo l’assenza di prove. Ma per il dibattimento tenuto in secondo grado, vi sarebbero elementi sufficienti a provare la colpevolezza degli imputati. Nella tesi fatta sua anche della parte civile, l'uso di un computer portatile, introdotto all'ingresso dell'aula, insieme all'ausilio di supporti informatici. Il 12 aprile toccherà agli avvocati difensori replicare, prima della pronuncia della Corte d'Appello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Covid-19, De Luca firma l'ordinanza: movida di nuovo sotto controllo

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

  • Test sierologici gratuiti per Covid-19 e Epatite C: l'iniziativa a Salerno

  • Il maltempo mette in ginocchio la provincia: scattano evacuazioni a Sarno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento