Aggrediscono l'amante per chiudere la storia clandestina, in due a processo

Per questi motivi una coppia è finita a giudizio per aver aggredito una donna, che avrebbe intrattenuto una storia con un altro uomo, fratello dell'imputato

Botte da orbi e ricatti per chiudere la storia clandestina. Per questi motivi una coppia è finita a giudizio per aver aggredito una donna, che avrebbe intrattenuto una storia con un altro uomo, fratello dell'imputato. Secondo la denuncia sporta ai carabinieri di Nocera Superiore, la donna fu aggredita dai due imputati, accusati di lesioni e stalking, con la conseguenza di una frattura della mascella dovuta ad un pugno scagliato dall'uomo. Altra accusa riguarda, invece, l'altra donna, imputata e coniuge dell'aggressore: avrebbe molestato, minacciato e intimidito la vittima, tanto da configurare per la procura l'accusa di stalking. Sarà il processo ora a chiarire i contorni di quell'episodio, generato da una vendetta fisica che avrebbero deciso i due, nei riguardi della donna, amante di un altro uomo. Una relazione che doveva finire, in ogni modo, anche - pare - con l'uso della violenza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Scuole a Salerno, la protesta dei presidi: "Rinviamo l'apertura"

  • Ragazzo senza mascherina perchè autistico, il sindaco di Baronissi: "Ikea gli ha negato l'ingresso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento