Nuovi contagi al Covid-19: segnalati casi a Pagani, San Valentino e Rocca

Nell'Agro nocerino nuovi contagi a Pagani e San Valentino Torio. Due operatori sanitari positivi anche a Roccapiemonte

Non si arrestano i casi di contagio al Covid-19 nell'Agro nocerino sarnese. I numeri continuano a salire da domenica sera, in diversi comuni. Tocca di nuovo a Pagani, ad esempio, dove si aggiungono altre due persone risultate positive. Il neo sindaco Raffaele De Prisco ha dichiarato in proposito: "La rete dei contatti è già in ricostruzione da parte delle autorità preposte e tutte le azioni di controllo sono avviate. La buona notizia è che ci sono due guariti, tra cui una bambina. Il totale è dunque di 34 positivi attualmente a Pagani, tutti domiciliati. Ognuno deve dare il proprio contributo, agendo con senso di responsabilità perché  il virus non si diffonda in città. Dunque raccomando la massima prudenza. L'arma più grande che abbiamo contro questa pandemia è il rispetto delle semplici ma essenziali regole: distanziamento sociale, mascherina anche all'esterno, igienizzazione delle mani. A tutti i positivi al Covid19 auguriamo una pronta guarigione".

Casi a Rocca e San Valentino Torio

Nel comune di Roccapiemonte sono invece due soggetti, entrambi operatori del settore sanitario, a risultare positivi al Coronavirus. Sono già da alcuni giorni in isolamento volontario. A riguardo, il primo cittadino Carmine Pagano ha augurato di "risultare negativi fin dal prossimo esame del tampone cui saranno sottoposti". Sette nuovi casi di contagio anche a San Valentino Torio. Il totale nel comune dell'Agro sale così a 21. Alcuni di questi, provengono da tre nuclei familiariSono tutti in buone condizioni, a detta del sindaco Michele Strianese: "Chiedo a tutti voi di avere responsabilita' e coscienza e di stare attenti quando si esce dal nostro paese per lavoro, studio, vacanza, motivi di salute, ecc. Tutti i casi di contagio riguardano focolai generatisi in altri territori. Portiamo sempre la mascherina e igienizziamo spesso le mani. Auguriamo sempre a tutti di sconfiggere il virus quanto prima. Cosi come e' accaduto alla dottoressa Maria Rosaria Salerno che è guarit dopo circa un mese e mezzo di isolamento domiciliare. Sono risultati finalmente negativi i due tamponi finali e dunque e' stata dichiarata guarita. Siamo felici per lei."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

Torna su
SalernoToday è in caricamento